53 simboli criptici della biancheria, spiegati

Siamo onesti: i simboli sulle etichette di magliette, gonne, abiti e leggings potrebbero anche essere antichi geroglifici egiziani. Per favore @ me se hai scoperto un codice che sblocca i segreti del ciclo di risciacquo e ripetizione. Fino a quel giorno, ho consultato esperti (e Google) per abbattere 53 dei cigolii più confusi che troverai sulle etichette di cura, dai triangoli criptici alle icone stiranti opache.


'I simboli sui tag di cura sono progettati per essere una scorciatoia universalmente utile, ma scopriamo che molte persone li coprono e cercano invece le istruzioni di testo sull'etichetta di cura', afferma Lindsey Boyd, cofondatrice di The Laundress. 'Le istruzioni trovate sui tag di cura non sono necessariamente il modo migliore per pulire e curare un articolo, ma sono invece un modo per i produttori di evitare di essere incolpati di danni irreparabili quando le istruzioni non vengono seguite.

Non fa male sapere quale tipo di pulizia richiede il tuo capo più prezioso. In questo modo, sarai consapevole dei rischi connessi quando (osi) gettare la tua federa di seta con il carico di acqua calda. 'Comprendere il linguaggio del bucato è utile per lavare e curare adeguatamente i tuoi articoli, altrimenti potresti ritrovarti a danneggiare irreparabilmente i tuoi vestiti, spiega Boyd.

Pronto per il tuo giorno di bucato? Ecco il significato segreto dietro 53 simboli di tag indumento.

Lavaggio

Mentre ci immergiamo nelle basi del lavaggio, vorrei congratularmi con te per aver semplicemente raccolto il cesto della biancheria e aver iniziato. Ben fatto Prima di prendere il detersivo e mettersi al lavoro, Boyd dice di chiedersi: Questo deve davvero essere lavato?

'Un lavaggio eccessivo può ridurre la durata delle fibre, spiega. Le cose a cui tieni davvero, come il tuo miglior paio di jeans, non hanno bisogno di fare un giro settimanale per la centrifuga. Prova a spaziare i tuoi giorni di bucato con l'aiuto di shampoo a secco per i tuoi vestiti di marchi come Love Home and Planet e The Laundress. (Fa bene all'ambiente e al tempo libero.)


Dai un'occhiata ai tuoi tag e assicurati di non selezionare la stampa permanente (che rimuove le rughe lavando i vestiti in acqua calda e gira lentamente per prevenirne di nuovi) per un reggiseno sportivo che richiede specificamente un ciclo delicato o delicato, indicato da un doppia linea sotto la tazza. Non preoccuparti troppo di rovinare un oggetto nella macchina. Kelly Love, co-fondatrice di Branch Basics, afferma che la maggior parte delle vittime di pulizie sono il risultato di vestiti intrappolati in qualcosa nella lavatrice, non il rigore del ciclo stesso. 'Se la lavatrice ha un agitatore centrale, sceglierei il lavaggio a mano in un delicato ciclo della macchina, poiché l'agitatore può essere più duro sui tessuti', afferma. Investi in alcune borse per biancheria per ridurre al minimo le emergenze del bucato.




Livello di calore

Ecco la regola d'oro del lavaggio della temperatura, secondo Love: 'In caso di dubbio, lavare a freddo poiché il calore può danneggiare alcuni tessuti. Se vivi in ​​un minuscolo appartamento e fai affidamento sulle macchine nel tuo seminterrato, probabilmente non puoi controllare il calore fino all'ultimo grado. Optare per l'impostazione più fredda (soprattutto quando si tratta dei tuoi oggetti più amati.)


candeggio

Ah, sbiancamento. Il male a volte necessario che ha distrutto molte cime vibranti. Ma non pensare nemmeno di usarlo sulla tua biancheria da letto bianca. La candeggina al cloro reagisce ai residui degli oli corporei (e dei fluidi sessuali), rendendo i fogli bianchi più gialli. Se vuoi ridurre le perdite e saltare del tutto lo sbiancamento, alternative non tossiche come il perossido di idrogeno, la candeggina all'ossigeno o il sapone e l'acqua di base possono rendere i bianchi più bianchi, ma in modo naturale.

'La candeggina è una scelta rischiosa per diversi motivi, ha detto a Sophie Gushée, pro vivente non tossico Well + Good. 'A concentrazioni sufficientemente elevate, le esposizioni possono irritare gli occhi, la pelle e il sistema respiratorio. È anche altamente reattivo e può facilmente mescolarsi con altre sostanze per creare sottoprodotti ancora più tossici, aggiunge. Quindi se vedi uno dei simboli anti-candeggina su un tag, consideralo una benedizione segreta.


Asciugatrice e ciclo delicato

'Prima di asciugare su un ciclo di calore, anche a fuoco basso, controlla le macchie che non sono emerse fino in fondo nel lavaggio, dice l'amore. 'Tratta nuovamente la macchia prima dell'asciugatura poiché il calore imposta le macchie.

Oltre a bloccare le macchie, le alte temperature possono far restringere una maglietta aderente alla taglia Build-A-Bear. I crop top sono così in questo momento, ma potrebbero non essere l'aspetto che stai cercando. Proprio come il ciclo di lavaggio, il freddo è sempre (sempre!) Una scommessa più sicura.

Essiccazione ad aria

Sia Love che Boyd sono sostenitori dell'essiccazione all'aria ogni volta che è possibile. I tuoi top neon e i leggings floreali brillanti rimarranno luminosi se li appendi semplicemente ad asciugare. 'Scegli di appendere ad asciugare qualsiasi capo delicato. È anche meglio appendere tessuti sintetici asciutti per evitare aderenze statiche, afferma Love. Ricevuto.

Lavare a secco

Come abbiamo precedentemente riportato, il tag 'solo lavaggio a secco può essere spesso ignorato. Velluto, seta e pelle dovrebbero sempre essere presi per la pulizia, ma puoi scappare mettendo nylon, lana, poliestere e spandex nel ciclo delicato. Quindi appendi tutto ad asciugare. (La Lavandaia ha una pratica guida in tessuto piena delle migliori pratiche di asciugatura per ogni materiale.) Se vuoi fare molta attenzione a un capo, puoi invece lavarlo a mano.

Anche i trattamenti di lavaggio a secco, come il candeggio, possono essere abbastanza tossici. 'Prova prima a pulire il capo a casa e lascia che i detergenti a secco siano l'ultima risorsa poiché i prodotti chimici per la pulizia a secco sono piuttosto aggressivi per i tuoi vestiti e il tuo corpo', afferma Love. 'Vedi se esiste un'opzione di lavaggio a secco ecologica e più sicura nella tua zona.

Stirare

La stiratura è passata di moda negli ultimi anni. Ma se sei il tipo per appianare con cura ogni ultima piega in una gonna, assicurati di prestare molta attenzione al numero di punti sull'icona del ferro con i tag. Questo ti dirà la temperatura ideale per agghindare il tuo abbigliamento senza bruciare il tessuto.

dieta jamie chung

Hai tinto accidentalmente le camicie bianche di rosa? Abbiamo la soluzione! Inoltre, perché il detersivo per il bucato potrebbe causare rotture.