Incontri qualcuno che sta lottando con la depressione? Ecco come essere di supporto senza ignorare le tue esigenze

Le relazioni richiedono molto lavoro. E quando esci con qualcuno affetto da depressione, che è una condizione molto comune e grave, a proposito, si stima che colpisca 1 su 15 adulti ogni anno, che la verità può sembrare particolarmente forte.


Ci sono certamente segnali da cercare se si sospetta che il proprio partner possa essere depresso, secondo gli esperti, e catturare questi suggerimenti richiede solo di prestare attenzione. 'La prima cosa da porsi è che tipo di cambiamenti vedi, dice lo psicologo clinico autorizzato Andrea Bonior, PhD. 'Il segno distintivo è che qualcuno non si comporta proprio come se stesso. Si eccitavano davvero per le cose o erano interessati a vari hobby. Ora sono più sommessi. O stanno iniziando a isolarsi o essere più irritabili o più negativi.

terapia dell'ansia sociale nyc

Certo, tutti si sentono giù di tanto in tanto. Ma cosa puoi scrivere come un normale funk, e quando dovresti preoccuparti che la depressione possa essere colpevole dei cambiamenti che stai vedendo? 'La domanda chiave è: è solo una brutta settimana o è stato uno schema che sta accadendo da un lungo periodo di tempo? Se è quest'ultimo, è tempo di imparare i dettagli di come procedere in modo supportivo quando esci con qualcuno con la depressione. Inoltre, come assicurarsi di preservare sempre la propria salute mentale e felicità.

4 cose da sapere su uscire con qualcuno che lotta con la depressione.

1. La depressione non riguarda solo l'umore

Oltre ai cambiamenti emotivi, il dottor Bonior afferma che potresti vedere cambiamenti nei livelli di energia e nelle abitudini alimentari del tuo partner, ma qui non c'è una situazione adatta a tutti i sintomi. Potrebbe significare dormire molto di più o avere attacchi di insonnia. Forse è un eccesso di peso e un aumento di peso malsano o una situazione uguale e opposta di mancanza di appetito che porta a una perdita di peso malsana. Oppure, potrebbe essere qualcos'altro del tutto.


Qualcuno che è depresso può anche improvvisamente avere difficoltà a concentrarsi o sentirsi paralizzato di fronte a decisioni anche apparentemente minori. 'Il fatto di essere impantanato e di non essere in grado di gestire le cose allo stesso modo è spesso un altro segno di depressione, spiega il dottor Bonior.



2. È importante chiarire che sei disponibile, anche se non sono ancora pronti a parlare


Non aspettarti che il tuo altro significativo si apra a te senza che tu abbia prima chiarito, non in modo invadente, che sei disponibile, ogni volta. 'Penso che le domande a risposta aperta siano importanti, afferma il dott. Bonior. 'A partire da una frase del tipo, & lsquo; Ehi, non ti sei sembrato come te ultimamente. Come ti senti? Va tutto bene?' chiarisce che vieni da un luogo di cura e preoccupazione. Il tuo partner potrebbe non voler aprire, ancora, ma ciò non significa che il tuo messaggio verrà ignorato. 'Se non sono pronti a parlarne, cosa che a volte è comune, allora almeno stai ponendo le basi e piantando i semi (per conversazioni future).

'Anche se potresti avere il diritto di essere giudicante perché influisce anche su di te, la chiave è partire da un luogo di preoccupazione. -Andrea Bonior, PhD


Qualunque cosa tu faccia, resisti all'impulso di giudicare. 'Potresti voler dire qualcosa del tipo, Wow, ultimamente sei così negativo. Non posso accettarlo ', ma ciò non dà realmente al tuo partner spazio per parlare di ciò che ha in mente, dice il dottor Bonior. 'Anche se potresti avere il diritto di essere giudicante perché influisce anche su di te, la chiave è partire da un luogo di preoccupazione.

3. Sappi che potresti dover fare più della tua parte per un po '

Può essere difficile per qualcuno che soffre di depressione sollevarsi dalla nebbia e concentrarsi sulle attività quotidiane. Quindi, per essere un partner particolarmente favorevole, tieni presente che potresti dover assumere un piccolo extra per il momento. 'Parte di (essere di supporto) è raccogliere un po 'di debolezza nelle cose quotidiane che potrebbero essere travolgenti, dice il dottor Bonior. 'Questo potrebbe essere un periodo di tempo in cui stai dando un po' più di quello che ottieni, e va bene.

Anche se questo vale certamente per le faccende di vita banali come il bucato e la preparazione di piani per la cena, si estende anche alla logistica delle opzioni di trattamento della salute mentale. Se il tuo partner sembra stressato da tutto ciò che riguarda la ricerca e la ricerca di cure, chiarisci che sei felice di aiutarti in qualsiasi modo, ad esempio chiamando terapisti e medici e cercando una copertura assicurativa per varie opzioni.


4. Essere alla ricerca di segnali di avvertimento di qualcosa di più serio

La depressione può essere mortale, motivo per cui è assolutamente vitale essere in grado di riconoscere quando è il momento di intervenire, indipendentemente dal fatto che il tuo partner sembri ricettivo. 'Anche se il tuo partner non è apertamente suicida ma esprime estrema disperazione, questo è un segno da prendere molto sul serio, dice il dottor Bonior. 'Se stanno esprimendo l'idea che sono un peso per le altre persone, o che il mondo starebbe meglio senza di loro, è una cosa seria.

Sorprendentemente, un radicale miglioramento dell'umore può anche segnalare che potrebbe essere il momento di rivolgersi ai professionisti. 'A volte, un segnale di avvertimento per il suicidio è quando qualcuno è stato davvero giù e poi improvvisamente sembrano migliorare. Questo accade spesso quando sono a più alto rischio di suicidio, afferma il dottor Bonior. 'Potrebbero sentirsi più in pace perché hanno un piano di fuga, quindi sembrano un po' più leggeri.

Se sei preoccupato che il tuo partner possa essere a rischio di suicidio, agisci immediatamente. Chiama la National Suicide Prevention Lifeline (1-800-273-8255), dove un professionista può accompagnarti nei passaggi successivi. E se c'è un'emergenza acuta che ti impedisce di lasciare il tuo partner solo per un po ', il dottor Bonior dice di chiamare il 911.

Nel mezzo di aiutare la persona amata a ottenere l'aiuto di cui ha bisogno, può essere facile perdere di vista cosa voi bisogno. Dai un'occhiata ai suggerimenti di seguito per assicurarti di dare ancora la priorità a te stesso e alla cura di te stesso.

4 consigli per prendersi cura di un partner con depressione senza compromettere la cura di sé.

1. Ricorda, non riguarda te

La cosa più importante che puoi fare per te e la tua salute mentale quando sei in una relazione con qualcuno che sta lottando con la depressione è ricordare che non puoi prendere sul personale il comportamento del tuo partner. 'È un errore che vedo molto, ed è un errore comprensibile, dice il dottor Bonior.

benefici dello scrub allo zucchero

'Cerca di ricordare che quando si tratta di depressione, non si tratta di te, di per sé. -Dr. Bonior

'Quando il tuo partner non è felice, senti anche molte cose, che sia, e che cosa sto facendo di sbagliato?' o & lsquo; Ehi, non hanno il diritto di essere infelici. Faccio così tanto per loro. Cerca di ricordare che quando si tratta di depressione, non si tratta di te, di per sé. (Questi tipi di sentimenti) si metteranno di mezzo. Per non parlare, ti renderanno anche infelice.

2. Trova il tempo per la cura di te stesso

'È così facile cadere in una mentalità negativa quando si è con una persona depressa, dice il dottor Bonior. Per questo motivo, assicurati di trovare il tempo per fare ciò che ami, qualunque cosa ti faccia sentire felice e intero. Sia che tu stia uscendo, saltando alla tua lezione di spin preferita, assicurandoti di preparare i pasti come un campione, o anche solo prendendo qualche minuto per multi-maschera e meditare, lo fai tu e lo fai orgoglioso.

E ricorda, non dovresti sacrificare nemmeno la tua vita sociale. 'Assicurati di non isolarti al punto in cui il tuo partner è il tuo unico contatto sociale, dice il dottor Bonior. 'Potresti sentirti in colpa per uscire e cenare con qualcuno quando il tuo partner è depresso a casa, ma te lo meriti. La verità è che non sarai un buon partner utile se cadi in depressione tu stesso. Sei altrettanto importante qui.

3. Definisci i confini e chiarisci le tue aspettative

La verità è che puoi solo fare così tanto per aiutare il tuo partner, perché il loro benessere è in definitiva nelle loro mani. Questo è il motivo per cui non dovresti mai sentirti in colpa per aver fissato dei limiti su ciò che vuoi e che non tollererai. 'Tutti avranno una soglia diversa per (dove tracciano la linea)', afferma il dott. Bonior. 'Devi pensare a quali sono le tue aspettative per la relazione. Devi chiederti, & lsquo; Che cosa è accettabile per me in questa relazione e come posso stabilire i limiti di conseguenza?

Metti in chiaro che ti aspetti che il tuo partner svolga un ruolo attivo nella propria guarigione e stabilisci le scadenze che entrambi seguiranno: per loro, una scadenza per agire e cercare cure, e per te una scadenza per quanto tempo aspetterò che ciò accada. 'La chiave nella maggior parte delle situazioni è se il tuo partner può essere motivato o meno a chiedere aiuto', afferma. 'Ma questo significherà cose diverse per persone diverse. Alcuni sono disposti ad aspettare molto più a lungo di altri, e parte di ciò ha a che fare con la natura del tuo impegno.

4. Trova il tuo sistema di supporto

Prendersi cura di un partner con depressione può essere un'esperienza solitaria. Quindi oltre a mantenere amicizie al di fuori della tua relazione, il dottor Bonior raccomanda di rivolgersi a gruppi di supporto per le persone i cui cari sono alle prese con malattie mentali. 'La depressione, sfortunatamente, è così comune che non sei assolutamente solo, dice. 'Pensa a connetterti con altri i cui partner stanno attraversando questo.

Se stai cercando una comunità, abbondano opzioni come il National Alliance on Mental Illness Family Support Group. Puoi trovare un capitolo vicino a te qui o, se non ce n'è uno disponibile, prendi in considerazione di crearne uno tuo. Sapere di avere una comunità con le spalle può darti la forza di cui hai bisogno non solo per prenderti cura del tuo partner, ma anche per te stesso.

Le celebrità femminili stanno diventando reali riguardo all'ansia, ed è una cosa grandiosa. E qui ci sono sei cose che uno psichiatra dice che tutti dovrebbero sapere sulla salute mentale.