La divisa della Coppa del Mondo femminile finalmente-finalmente!-Include un reggiseno sportivo

Venti anni fa, la campionessa di calcio Brandi Chastain ha calciato l'obiettivo vincente per il Team USA, si è strappata la maglietta per mostrare un fruscio sul petto e ha aperto le braccia per salutare leggende dello sport come Jackie Joyner-Kersee e Billie Jean King, donne il cui down- gli sforzi straordinari che hanno segnato la storia hanno punteggiato la storia con una caduta della mascella e una pompa a pugno. Mentre il momento decisivo della finale della Coppa del Mondo femminile FIFA del 1999 è stato ripreso da tutti i tipi di potere femminile, ciò che rimane più pronunciato è l'unico pezzo di equipaggiamento che non è stato riproposto dalla linea maschile quel giorno: il reggiseno sportivo, un elemento essenziale indumento per le donne che partecipano a qualsiasi forma di fitness.


Negli ultimi decenni, abbiamo aggiornato le sagome, adattato la tecnologia delle prestazioni ai corpi delle donne, eppure una recente ricerca fuori dall'Australia ha scoperto che le donne con seni più grandi rinunciano ad attività di maggiore intensità, osservando come le dimensioni del seno negative incidano sulla loro capacità allenarsi. Possiamo fare di meglio e una manciata di marchi lo sa. Il mercato è costellato di start-up inclusive come Good American (dimensionamento a 4X), Superfit Hero (dimensionamento a 5X) o Girlfriend Collective (dimensionamento a 3X), che offrono tutti pezzi che sono parti uguali guidate dalle prestazioni e giocoso. A livello di atleta, Nike sta guidando la carica. Questa settimana, il reggiseno sportivo Nike Flyknit ($ 80) diventa un componente ufficiale dei kit di calcio femminile della Coppa del mondo.

'Ricordo che nel 96, e arrivando al 99, c'erano molte nuove tecnologie in corso con reggiseni sportivi. In realtà quello che indossavo era un prototipo per quella versione. Anche allora, è stato probabilmente il primo pezzo di ciò che conta davvero per te come atleta e come donna, afferma Chastain. 'Indossavamo divise da uomo, felpe da uomo, scarpe da uomo e quella era l'unica attrezzatura necessaria che non riguardava l'altro genere.

trattamento ayurvedico per l'acne

Nike ha annunciato all'inizio di quest'anno che offrirà 57 stili di reggiseni sportivi su tre livelli di supporto in taglie fino alla taglia 44G. Il marchio invita i calciatori di tutto il mondo al suo quartier generale per una scansione frontale che trova la migliore vestibilità possibile. Mentre Flyknit (disponibile nelle taglie fino alla XL) è il reggiseno ufficiale del torneo, alcuni giocatori possono scegliere un altro stile per il massimo comfort.

'Il reggiseno sportivo è la sua sneaker. (È importante rendersi conto) che nessun reggiseno è uguale a nessuno sport. Il livello di dettaglio e innovazione che Nike porta alle sneaker, ora stiamo collegando e indossando reggiseni, il che è così importante, perché ci sono allenamenti che puoi fare senza scarpe, ma nessun allenamento dovresti fare senza reggiseno, afferma il direttore del design Nike di reggiseni e innovazione Nicole Rendone. È vero. Sono finiti i giorni in cui i reggiseni sportivi erano fatti di due cinturini jock cuciti insieme. Il moderno reggiseno sportivo modella, sostiene, comprime, incapsula; sono modellati più da vicino alle scarpe di qualsiasi indumento intimo.


Con le migliori prestazioni dell'attrezzatura stessa, diventa più facile per gli atleti fare ciò che fanno meglio. Caso in questione: durante la Coppa del Mondo del '99, Chastain ha cambiato la sua divisa a metà perché il materiale non ha assorbito il sudore dal suo corpo. 'Chi sapeva che questi nuovi materiali sarebbero stati disponibili e ti avrebbero dato più libertà e flessibilità e di fare le cose che fai? Chiede Chastain.



E lo stesso si può dire per il reggiseno sportivo. Ora che sappiamo che la capacità di una donna di partecipare al fitness risiede nella sua capacità di sentirsi supportata dall'attrezzatura che sceglie, è tempo di inseguire attacchi migliori, nuovi materiali e soluzioni da atleta, proprio come sta facendo Nike. Oggi questo significa aggiungere un reggiseno sportivo alla divisa ufficiale della Coppa del Mondo femminile; tra vent'anni, chissà cosa è possibile.


Sì, è proprio vero che il reggiseno sportivo è stato progettato per la prima volta dopo un cinturino jock, ma la buona notizia è che ci sono stati alcuni aggiornamenti molto importanti e una tecnologia interessante per aggiornarlo e portarlo al livello successivo.